Vulcanair P.68

 

Il primo esemplare di P.68OBS Observer viene consegnato alla Polizia nel marzo 1986, e fa parte di un lotto di cinque velivoli, tutti consegnati nell’arco di due mesi. A queste fa seguito una sesta macchina acquistata per compensare una perdita, e quindi un secondo lotto di altri sei velivoli. Nel novembre 1999, infine, la Vulcanair (succeduta alla Partenavia) inizia a consegnare il primo di una nuova serie di otto velivoli Observer 2, che diventano operativi dal gennaio 2000. Rimangono in servizio 10 esemplari.


CARATTERISTICHE TECNICHE

Motori due Avco Lycoming IO-360-A1B6 da 200 CV
• Apertura alare 12,00 m
• Lunghezza 9,43 m
• Altezza 3,40 m
• Superficie alare 18,60 m2
• Peso a vuoto 1.320 Kg
• Peso massimo al decollo 2.084 Kg
• Velocità massima 322 Km/h (174 Kts)
• Tangenza massima 6.100 m
• Autonomia massima 2.224 Km
• Equipaggio 1
• Passeggeri 6

error: Content is protected !!