Victrix Armaments raggiunge l’indipendenza anche nel settore military e law enforcement

Per molte aziende compiere dieci anni è soltanto una ricorrenza da festeggiare. Per altre, specie
quelle impegnate in un continuo processo di crescita e innovazione, si tratta invece di traguardi che
portano con loro nuovi stimoli e obbiettivi da conquistare.


Rottigni Officina Meccanica in questi ultimi nove anni ha rappresentato l’azienda creatrice e
produttrice di Victrix Armaments, oggi è diventata molto di più, grazie a solidi investimenti,
conoscenza acquisita e innovazione tecnologica apportata nel settore. Per questo, il gruppo
industriale bergamasco ha deciso di riunire tutta la sua attività sotto un unico nome:
Victrix Armaments. Un’azienda in grado di coprire tutte le fasi del proprio celebre prodotto, dalla
progettazione alla produzione, dalla distribuzione all’assistenza post-vendita.
La distribuzione rappresenta l’ulteriore nuovo tassello del lavoro messo in pista da
Victrix Armaments: da marzo 2024, in concomitanza con il riassetto societario tramite il
riacquisto delle quote di Beretta Holding, Victrix Armaments ha riacquisito la distribuzione nel
settore military e law enforcement, come già avvenuto nel 2020 per la distribuzione nel mercato
civile.


In occasione dell’ultimo CDA dei nuovi soci, l’azienda ha raccolto una dichiarazione del CEO
Giuseppe Valtorta: “È un passo molto importante per Victrix, siamo sempre stati innovatori,
precursori ed un tantino irriverenti, oggi torniamo anche indipendenti testimoniando quanto la
visione e la flessibilità di anticipare i mercati appartengano soprattutto alle PMI italiane.
Per quanto riguarda il cambio di nome di Rottigni Officina Meccanica il management non è
cambiato, le persone che si prendono cura ogni giorno del nostro marchio restano sempre le
stesse, è che alla vigilia dei dieci anni di attività ci sembrava un riconoscimento dovuto al
percorso fatto fino a qui da Victrix Armaments.”.
Un commento è poi arrivato anche dal nuovo direttore commerciale di Victrix Armaments,
Gianluca Majer: “Siamo pronti. Siamo tra i soli al mondo con un catalogo in grado di coprire un
range che va dal calibro .22 LR al .50 BMG. Abbiamo già una rete vendita per il mercato civile che
copre sia il territorio nazionale che internazionale, stiamo dialogando solo con gli interlocutori più
seri per costruire una distribuzione esclusivamente dedicata al settore military e law enforcement.
Entrambe saranno sotto il nostro diretto controllo senza intermediari. Mi ripeto, siamo pronti.”.

(foto Victrix Armaments)

error: Content is protected !!