Primo volo per il nuovo elicottero d’attacco AW249 di Leonardo

Ha volato per la prima volta il 12 agosto, dal campo volo di Vergiate, il primo prototipo del nuovo elicottero d’attacco progettato da Leonardo per le esigenze dell’Esercito Italiano, e destinato a sostituire tra alcuni anni la linea AH-129 Mangusta. L’aeromobile, matricola sperimentale CSX.82069, è denominato AW249 o, secondo le mission design series militari italiane, AH-249.

Per il momento è stato finanziato lo sviluppo di un prototipo e tre macchine di preserie, che dovrebbero essere poi convertite allo standard di serie, mentre l’esigenza complessiva dell’Esercito dovrebbe essere di 48 macchine. Al nuovo elicottero era interessata anche la Polonia, che ha firmato un accordo nel 2018, per sostituire i suoi Mil Mi-24 di origine russa attualmente in servizio. Tuttavia, all’inizio dell’anno Varsavia ha annunciato che la scelta del suo nuovo elicottero da combattimento sarà tra l’AH-64E di Boeing e l’AH-1Z di- Bell, evidentemente influenzata dalle pressioni degli Stati Uniti. Ad ogni buon conto, anche Germania e Romania sembra che abbiano mostrato interesse per l’AW249.

(foto: da The Aviationist)

error: Content is protected !!