Per la prima volta equipaggi dell’Aeronautica Militare volano sul T-345A

Leonardo e l’Aeronautica Militare hanno reso noto che per la prima volta due equipaggi del Reparto Sperimentale Volo ha effettuato attività di test e verifica con il velivolo T-345A. In precedenza, piloti dell’RSV avevano già volato con il velivolo, ma in questo caso si è trattato dei primi voli con pilota e ingegnere sperimentatori entrambi dell’Aeronautica. L’attività si è svolta il 4 dicembre, e ha visto impegnati sull’aeroporto di Venegono, sede di Leonardo Divisione Velivoli, due piloti e due ingegneri sperimentatori, che hanno effettuato due sortite parte dell’attività di Preview che l’Aeronautica sta effettuando sul T-345A nella Initial Configuration. La Preview, il cui obiettivo è verificare il raggiungimento dei requisiti richiesti dall’AM, è costituita da otto voli, di cui due con velivolo Chase (un FT-339C) per valutare le qualità di volo in formazione.  Le fasi di sperimentazione del velivolo condotta nel 2019 hanno visto l’effettuazione di oltre 130 voli, condotti con il velivolo di preserie CSX.624 di Leonardo,e  con il primo esemplare di serie dell’Aeronautica, matricola CSX.55233. Da programma, la certificazione del T-345A dovrebbe essere completata entro il mese di dicembre.

(foto: Leonardo)

error: Content is protected !!