OCCAR firma un contratto con MBDA per il lancio della concept phase di HYDIS2

MBDA ha firmato con OCCAR (Organisation Conjointe de coopération en Matière d’Armement – Organizzazione congiunta per la cooperazione in materia di armamenti) un Grant Agreement del Fondo Europeo per la Difesa per conto dei partner del consorzio HYDIS2, e il relativo contratto di procurement (cofinanziato delle nazioni) per il lancio della concept phase di HYDIS2 (HYpersonic Defence Interceptor Study – Studio di un intercettore per la difesa da minacce ipersoniche).

A luglio 2023 la Commissione Europea ha selezionato il progetto per un finanziamento e i Governi di Francia, Germania, Italia e Paesi Bassi hanno deciso di co-finanziarlo.

La firma tra MBDA e OCCAR segna l’inizio di una fase di studio triennale, un’importante milestone il cui obiettivo è la selezione del concetto anti-ipersonico e antibalistico più idoneo ed efficace con la relativa architettura di sistema d’arma.

Coordinata da MBDA, questa nuova fase consentirà ai partner di:

  • raccogliere e armonizzare la definizione degli scenari operativi e l’interfaccia dei sistemi d’arma, tenendo conto delle roadmap europee e della NATO;
  • creare una definizione congiunta di ogni minaccia sulla base della conoscenza e delle competenze di tutti i partner coinvolti;
  • consolidare i requisiti del sistema d’arma e l’integrazione nell’intera catena di ingaggio;
  • selezionare il più adeguato concetto di un intercettore anti-ipersonico e antibalistico per le necessità delle nazioni europee, con l’associata architettura di sistema, per preparare una fase di valutazione e puntare ad una data di entrata in servizio che traguardi l’orizzonte del 2035;
  • maturare le tecnologie che abilitano l’implementazione del concetto di anti-ipersonico nella fase successiva del programma;
  • creare una rete industriale per sviluppare i futuri sistemi missilistici anti-ipersonici.

MBDA coordina il consorzio HYDIS² che riunisce 19 partner e oltre 20 subfornitori in 14 paesi europei. Insieme a MBDA in Francia, Germania, Italia e Spagna, i partner sono ArianeGroup, AVIO, Avio Aero, Bayern-Chemie, CIRA, DLR, GKN Fokker, LYNRED, OHB System AG, ONERA, ROXEL France, THALES LAS France, TDW, THALES Netherlands e TNO. HYDIS² rappresenta un elemento centrale del contributo degli stati europei alla missione di difesa di popolazioni e Forze Armate, in particolare contro le minacce ipersoniche emergenti che costituiscono un cambiamento radicale rispetto a quelle balistiche.

(foto: MBDA)

error: Content is protected !!