Leonardo (Agusta) A.129 (EES, AH-129)

 

Primo elicottero da combattimento europeo in assoluto, il Mangusta è entrato in servizio a partire dall’ottobre 1990 con il primo lotto di 45 macchine. A partire dall’ottobre 2002 è in consegna anche il secondo lotto di 15 velivoli dello standard C (CBT), dotati di cannoncino M197 da 20mm sul muso, missili aria-aria Stinger, nuova trasmissione e rotore a cinque pale e nuova avionica. Anche il primo lotto è stato progressivamente aggiornato alla configurazione C. Dal 2013 è in consegna la versione AH-129D. (Matricole Militari da 81319 a 81333; da 81391 a 81435).


CARATTERISTICHE TECNICHE

Motori due turbine Rolls-Royce Gem 2 Mk.1004D da 825 shp ciascuna
• Diametro rotore 11,90 m
• Lunghezza 12,40 m
• Altezza 3,30 m
• Superficie disco rotore 110,31 m2
• Peso a vuoto 2.529 Kg
• Peso massimo al decollo 4.100 Kg
• Velocità massima 275 Km/h (148 Kts)
• Tangenza in hovering in effetto suolo 4.725 m
• Autonomia massima 561 Km
• Equipaggio 2
• Armamento 8 missili anticarro TOW-2, razziere da 70mm e 81mm, pod per mitragliatrici da 12,7mm, cannoncino M197 da 20mm

error: Content is protected !!