Il Tecnam P2012 STOL riceve la certificazione EASA

Tecnam ha annunciato ieri che la European Aviation Safety Agency (EASA) ha rilasciato la full type certification al P2012 Traveller nella sua versione STOL.

Il velivolo è stato specificamente progettato per avere prestazioni Short Take-Off and Landing (STOL, o decollo e atterraggio corto), in modo da poter operare da aeroporti e campi di volo caratterizzati da piste molto corte e ambienti operativi molto impegnativi.

La campagna, durata 18 mesi, ha visto il raggiungimento di impressionanti prestazioni, anche se il velivolo mantiene il 99% di componenti in comune con la versione standard del P2012.

La versione STOL si rivolge a un mercato di nicchia che però per decenni è stato trascurato dai produttori di velivoli, e quindi Tecnam può offrire oggi un velivolo con queste capacità, che sia però moderno, spazioso, confortevole, sicuro e anche elegante.

La produzione di serie della versione STOL è già iniziata, e Tecnam è pronta a soddisfare le richieste dei clienti, in modo da supplire a una carenza del settore dell’aviazione commerciale.

Al peso massimo di 3.680 kg, la corsa di decollo richiede appena 315 metri, che salgono a 425 metri per il superamento di un ostacolo standard. Al peso di 3.630 kg la corsa di atterraggio è di soli 225 metri, che in presenza di un ostacolo diventano 360. Ricordiamo che il P2012 STOL dispone di nove posti in cabina, oltre ai due membri di equipaggio, è spinto da due motori a pistoni turbocompressi, è certificato per operare con un solo pilota in VFR e IFR, dispone di una suite avionica di ultimo grido G1000 NXi, è certificato per avvicinamenti con GPS, e offre facile manutenzione.

(foto Tecnam)

error: Content is protected !!