Firmato il contratto per l’aggiornamento della suite di EW del C-27J per l’Aeronautica Militare

ELT Group e Leonardo hanno firmato il contratto per un importante aggiornamento della suite di
Electronic Warfare per la flotta dei C-27J Spartan in dotazione all’Aeronautica Militare. Il contratto
si inserisce in un’attività più estesa di retrofit del velivolo formalizzata tra Leonardo ed Armaereo
alla fine dello scorso anno. L’aggiornamento potrà migliorare la flessibilità e l’operatività del velivolo,
assicurandone l’impiego in molteplici scenari. L’accordo prevede l’aggiornamento del velivolo
caposerie, ma in seguito potrà essere esteso agli altri 11 velivoli della flotta.
Questa attività si inserisce nella già solida collaborazione con Leonardo nel campo dell’Electronic
Warfare, che è stata rafforzata da un accordo più ampio firmato a marzo ’23 per le piattaforme C-
27J e ATR 72.
A seguito di una profonda analisi tecnica e tecnologica guidata dall’Aeronautica, a bordo del C-27J
sono stati selezionati il sistema ESM e il sistema DIRCM di ELT Group. Tali sistemi rappresentano
componenti core delle competenze di ELT Group, e costituiscono i building block per architetture
anche molto più complesse (ad es. la soluzione SIGINT), già impiegate da molte piattaforme
operative sia in Italia che all’estero.
(foto: Leonardo)