Firmato il contratto per il secondo lotto di T-345 per l’Aeronautica Militare

La Direzione Armamenti Aeronautici e per l’Aeronavigabilità del Ministero Difesa ha firmato il 12 giugno con Leonardo un contratto del valore di 300 milioni di Euro per l’acquisto di un secondo lotto di 13 esemplari dell’addestratore T-345. Il contratto comprende anche sistemi addestrativi e di simulazione a terra, e il supporto logistico per cinque anni. Questo contratto segue il primo, del 2017, che includeva l’acquisizione delle prime cinque macchine. L’introduzione del T-345 è al momento prevista per il 2020.

error: Content is protected !!